username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Antonio Gusmai

in archivio dal 01 set 2010

26 maggio 1983, Trani

mi descrivo così:
Doctor of Philosophy, giurista, amante del dubbio e delle incertezze.

24 ottobre 2015 alle ore 12:19

Inquinamento psico-insostenibile

Il racconto

Nella società finisce anche per accumularsi tutta la spazzatura immateriale che produciamo, frutto di gran parte dei nostri pensieri sistematicamente influenzati da pochi e, comunemente, accettati da molti. Siamo sommersi di immondizia eterea che non possiamo smaltire perché non facilmente afferrabile. Occorrerebbe anche qui ingegnarsi per trovare rimedi capaci di eliminare un tasso di inquinamento cognitivo divenuto anch'esso ormai insostenibile. L'istruzione, almeno per come l'abbiamo lasciata (o voluta?) ridurre, sembra divenuta insufficiente a ricostituire una vita sociale psico-sostenibile. 
Forse, su questo, si riflette ancora troppo poco.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento