username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

11 agosto alle ore 21:01

Il cubo di Rubik

Non è facile ritrovarmi qui

buttar giù le mie emozioni
e viaggiare nella mente

tra i campi della spensieratezza
imprigionata nella sensazione

di essere sempre alle prese
con un enorme cubo di Rubik

quando metto a posto un pensiero

accontentandolo nelle sue esigenze

subito dopo m'accorgo
d'averne svantaggiato un altro

e non riesco così a completare
il mosaico del mio pensare

Io che ho vissuto sempre
sugli orli dei precipizi

nel terrore innato di poter cadere

dentro il gorgo di qualche ebbrezza
da cui forse non riuscirei più ad uscire

oggi pur nel diritto conquistato
di vivere bene la mia vita

quei precipizi con i loro orli

veritieri e sinceri seppur banali

li sento ancora attorno a me
.
Cesare Moceo
Tutti i diritti riservati
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento