username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Diego Bello

in archivio dal 25 feb 2017

23 novembre 1960, Brindisi - Italia

15 luglio alle ore 13:15

Dov'aquila non vola

Sei come l’osso saturo
della ciliegia dentro
la polpa che s’ammolla
dissoni note al centro
di spazio che non crolla.

Avello si fa nitido
e addensa sul detrito
anelito di strina
ma s’arrovella il dito
al tatto che s’incrina.

Alla tua fonte arida
perennemente pietra
si graffia la mia guancia
nel precipizio arretra
a bugna poi s’aggancia

e pencola ch’è lacera
a un metro dalla terra
dov’aquila non vola
- un refolo si serra
all’uscio della gola.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento