username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Erri De Luca

in archivio dal 23 mag 2011

20 maggio 1950, Napoli

segni particolari:
Ho pubblicato il mio primo libro a quarant'anni.

mi descrivo così:
Scrittore italiano apprezzato in gran parte d'Europa. Sono anche un poeta e traduttore.

26 settembre 2011 alle ore 16:43

Il contrario di uno

di Erri De Luca

editore: Feltrinelli

pagine: 115

prezzo: 5,52 €

Acquista `Il contrario di uno `!Acquista!

Il filo rosso dei ricordi unisce questa raccolta di brevi racconti. Con la sua scrittura suadente Erri De Luca si inerpica su episodi, sofferenze e attese come sulla sua amata montagna: descrive incontri, persone e cose intepretandoli come simbologie nascoste della vita stessa e della natura. Naturalmente quello che rimane più impresso è il linguaggio "ad acquerello" dell'autore, a tratti morbido, pacato e intriso di malinconia; a volte secco e nervoso, con tocchi incisivi di colore portati dalle espressioni napoletane così come dal suo napoletano italianizzato. Leggere questo libro è come farsi baciare dal sole: si deve per forza socchiudere gli occhi.
"Allora la tua mano è stata la congiunzione e, la particella che sta tra due nomi e li accoppia più di abbracci e baci. La tua mano minuta serrata nella mia inutilmente larga, serrata a serratura chiudeva noi due dentro e tutti gli altri fuori. Ce ne ho messo a ripetere che era tutto, che per poco che era stato reggeva la pienezza dell'intero. Non capisco in tempo, ho bisogno di andare e ripassare sopra l'evidenza per ammetterla e per dimenticarla." (Erri De Luca)

recensione di Cristina Mosca

Commenti
  • Paolo Fiore Erri De Luca è uno scrittore in cui i silenzi dell'ispirazione fanno da scansione metrica al linguaggio, l'interpunzione dell'accenno, dell'espressione mimica sono altrettanto eloquenti delle frasi, il respiro prima della parola prova la brezza e il vortice della profezia

    05 febbraio 2012 alle ore 8:22


Accedi o registrati per lasciare un commento