username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Giuseppina Ganci

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Giuseppina Ganci

  • 31 dicembre 2015 alle ore 11:47
    Il treno...

    Sui binari
    quel treno scompare
    ma resta negli occhi
    quel fumo che brucia.
    Sconvolge la vita
    un preciso ricordo
    che trucida l'anima.
    E la mente s'appaga
    nel fugace momento della felicità

  • 26 dicembre 2015 alle ore 23:21
    La forza del cuore

    Impensabile sogno.
    Insostituibile pensiero.
    Il cuore batte forte
    contro il suono della ragione.
    Ali svolazzanti
    sul tiepido futuro
    di chi non si arrende.

  • 13 dicembre 2015 alle ore 20:42
    Rumore

    Giorno dopo giorno
    svanisce lentamente
    quella triste illusione.
    Il cuore cerca invano
    di non spezzarsi
    al tenue rumore del ricordo

  • 06 dicembre 2015 alle ore 11:51
    Battito

    Stupirsi ogni momento di uno sguardo.
    E quegli occhi ti portano in paradiso.
    Nell'anima il sorriso s'intrufola
    come una folata di vento.
    Sospiri dettati da un ricordo.
    E quella follia che vale una vita
    è il tuo battito di cuore.

  • 06 dicembre 2015 alle ore 11:48
    Il silenzio

    Librarsi d'ali e di ricordi,
    in un angolo di mondo incantato.
    Un sorriso indefinito
    accende l'anima che arde.
    E il pensiero vola altrove,
    dove nulla ha fine e tutto tace

  • 06 dicembre 2015 alle ore 11:47
    Istanti

    Una fioca luce
    risiede in quel cuore perduto.
    Quel silenzio assordante
    si sente ovunque.
    Rumori di pensieri
    scomposti e distanti.
    E gli istanti ci sfuggono di mano

  • 04 dicembre 2015 alle ore 15:50
    Tra le lame dei ricordi

    Camminare su un filo invisibile,
    in bilico tra le lame dei ricordi
    che si intrecciano con la realtà.
    Un soffice paracadute
    attenua la caduta.
    Effimero bisogno d'amore.

  • 02 dicembre 2015 alle ore 13:53
    Poesia perduta

    Un improvviso palpito d'ali
    nella luce rosea della Sera.
    L'imbrunire dei ricordi
    che spengono i sentimenti.
    E il riverbero di ciò che non fu
    copre i cuori di un acuto dolore.
    Poesia perduta
    di due anime innamorate

  • 02 dicembre 2015 alle ore 13:49
    Ricordi

    Gorgoglìo di pensieri
    e i ricordi affluiscono imperterriti.
    Quelle fragole che gustavamo insieme
    s'intrufolano nei miei ricordi.
    Sorrisi e carezze
    in quel luogo indimenticabile.
    Neppure il tempo riuscirà
    ad annullare un sogno

  • 29 novembre 2015 alle ore 20:10
    Pensiero di te

    Brucia il mio cuore
    per quegli occhi invisibili.
    Arde per qualcosa
    di inesistente.
    Illusione e dolore.
    Il pensiero non riposa.

  • 22 novembre 2015 alle ore 16:42
    Magia

    Incorniciarti l'anima
    con soffici parole, 
    e i silenzi che si perdono
    nel chiarore della luna.
    Diamanti i tuoi sogni
    che sorvolano il cuore,
    e l'infinito racconta  i palpiti del vento.
    Dolore e amore,
    da sempre indivisibili ed effimeri,
    si contorcono nell'oblio
    di magiche sensazioni senza fine.

     

  • 17 novembre 2015 alle ore 20:50
    Senza titolo

    ...e cullarsi in un ricordo quando ciò che vorresti è il presente
    ...e avvolgersi in rimpianti come stelle nella notte
    ...e illudersi che i sogni saranno sospiri
    ...e sentire una lacrima tramutarsi in speranza, anche se il dolore che c'è, resta!

  • 17 novembre 2015 alle ore 14:59
    Il vuoto

    Le albe perse
    e i tramonti mai visti.
    Momenti accatastati
    l'uno accanto all'altro.
    Sorrisi dietro ai pianti.
    Giorni bui e strazianti.
    Eppure sono qui
    che faccio finta di sorridere.

  • 11 novembre 2015 alle ore 15:02
    Tu...

    Tu
    che con uno sguardo
    hai acceso il mio cuore...
    Tu
    che mi sorridi
    anche quando non ci sei...
    Tu
    che illumini la mia anima
    d'immenso...
    Tu
    che soffri e gioisci in silenzio
    accanto a me...
    Tu...
     

  • 08 settembre 2015 alle ore 8:49
    L'urlo

    E ho visto i tuoi occhi in un raggio di sole
    illuminarmi il sorriso.
    Un alito di vento che riaccende
    quel fuoco quasi del tutto sopito,
    forse agonizzante,
    in cerca dell'attimo che fa risorgere.
    Incondizionato sentimento nato dal nulla.
    Sospiro. Ansia. Gioia....un limite!
    Quel limite che rende tutto amaramente,
    realmente e follemente irraggiungibile.
    Unico sospiro.
    Sogno. Illusione. Pensiero. Agonia. Destino. Follia.
    Gioco di cuori.
    Due cuori in uno solo
    per raggiungere i...l punto in cui
    tutto tace ma urla.
    Sentimento che non avrà fine.