username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giuseppina Ganci

in archivio dal 04 giu 2015
02 maggio alle ore 13:03

Ti sto aspettando

Ti sto aspettando, in un angolo di mondo perso nel nulla.
Tra sentieri scoscesi, tortuosi ed intricati.
Ti aspetto affacciata alla finestra,
In un angolo di cielo azzurro, limpido e sereno.
Aspetto i tuoi passi lenti e silenziosi,
Che giungono da lontano.
Ti sto aspettando in riva al mare, tra le onde fragorose ed impetuose.
Aspetto le tue parole, così soavi  ma decise, che mi daranno sicurezza in un momento di abbandono.
Aspetto le tue braccia sicure e forti, da cui un giorno, non andrò più via

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento