username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Jean-Paul Malfatti

in archivio dal 25 nov 2011

30 giugno 1986, Como - Italia

segni particolari:
Non sono bravo a comporre poesia! Scrivo frasi, aforismi e versi isolati che, quando messi insieme nel giusto ordine, diventano addirittura poesie brevi e semplici.

mi descrivo così:
Un poeta e scrittore italo-americano "in erba" in cerca di se stesso e del perché dei perché.

Motto: "A gay poet is just one of the very many poet gays of yesterday, today and tomorrow. Un poeta gay è solo uno dei tanti gay poeti di ieri, oggi e domani."

24 ottobre 2016 alle ore 10:00

Jean-Paul Malfatti dixit:

Chi toglie ad un bambino il diritto ad un'infanzia sana, serena e giocosa, trasformandolo precocemente in un kamikaze, bambino-bomba o, semplicemente, in un giovanissimo guerrigliero, non può essere chiamato né umano né tantomeno animale ma bensì, invece, con qualche altro nome che, di per sé, farebbe vomitare anche le iene e gli sciacalli più affamati e voraci del pianeta.

Commenti
  • Jean-Paul Malfatti "Un uomo è un uomo, una bomba è una bomba e un uomo-bomba è la detonante scintilla della demenza umana, manifestata in carne ed ossa". ~Jean-Paul Malfatti

    24 ottobre 2016 alle ore 12:04


  • Jean-Paul Malfatti "in ogni ecatombe, ognuno cerca di giustificare la sua sete di sangue e la sua voglia di massacro di fronte agli altri esibendo scuse e pretesti vacui ma che appaiono validi e forti ai suoi occhi". ~Jean-Paul Malfatti

    25 ottobre 2016 alle ore 16:05


Accedi o registrati per lasciare un commento