username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Recensioni di Jean-Paul Malfatti

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Jean-Paul Malfatti

  • Siddharta è un romanzo dello scrittore tedesco Hermann Hesse edito nel 1922. Considerato dallo stesso Hesse come un "poema indiano", il romanzo presenta un registro molto originale che unisce lirica ed epica, ma anche narrazione e meditazione, elevazione e sensualità, e che lo rende tuttora affascinante.
    La storia narra la vita di Siddharta, giovane indiano, che cerca la sua strada nei più svariati modi. Fin dall'inizio il narratore si dimostra esterno, benché faccia intuire che la storia di Siddharta sia tra le più particolari, non esprime un suo punto di vista. Si può dire che la focalizzazione sia quella del giovane.
    Con Siddharta, Hermann Hesse mi ha conquistato nei primordi della mia adolescenza. Grazie a lui e questa sua fantastica opera oggi posso dire di aver capito molti dei veri valori della vita. Senz'altro un libro che illumina la mente e scalda il cuore.

    [... continua]
    recensione di Jean-Paul Malfatti