username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Michele Gentile

in archivio dal 27 feb 2014

04 gennaio 1972, Ostia - Roma - Italia

segni particolari:
Vivo!

mi descrivo così:
Poeta.

08 novembre 2016 alle ore 11:57

Mattino

Si desta il giorno.
Orizzonti si fanno oro,
nulla resta tra le mie mani
del gracile cielo notturno.
Lungo la travagliata strada
villaggi in festa colgono 
del sole lo stelo ma dio non
conosce ritorno.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento