username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Patrizia Chini

in archivio dal 14 mag 2011

Roma - Italia

mi descrivo così:
Scrivo racconti e poesie... passioni a cui ho potuto dedicarmi maggiormente da quando, smesso l’abito di maestra elementare, sono pensionata…. Amo anche il disegno, la pittura e la musica ma soprattutto i due nipotini con i quali gioco e a cui leggo favole.

11 marzo alle ore 0:29

Come onde

La pelle urla,
è in crisi di astinenza
vorrebbe tenerezza
sentire ancora forte
l’emozione del cuore
al tocco delicato
delle tue labbra morbide.
Davanti agli occhi passano
come onde i ricordi
di quei giorni lontani…
e i baci e le carezze
e gli abbracci avvolgenti
che ho ancora nella pelle
mi sconvolgono la mente
allora alzo la voce
e chiedo loro di tornare
per regalarmi un'ultima
struggente
ebbrezza d’amore
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento