username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Rita Stanzione

in archivio dal 08 gen 2010

02 febbraio 1962, Pagani (SA)

11 agosto alle ore 12:33

Afa

L’estate ronza 
da un capo all’altro, 
ombra nel corridoio

la zanzara ubriaca da giorni
continua a succhiare la pelle 
è per inerzia? 
o esiste la crudeltà della specie
-mors tua vita mea-
così continua a dissanguare
chiama rinforzi, non demorde
l’infame sfibra

la fibra è fibra
dura a sfinire
dopo le dieci 
risboccio 
efficiente, infallibile, 
intelligente

lancio un primo sospiro 
oltre il disagio

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento