username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Rita Stanzione

in archivio dal 08 gen 2010

02 febbraio 1962, Pagani (SA)

venerdì alle ore 6:36

Testimonianza

 
È improprio credere che possegga la parola
la più esatta è un nugolo, forse una pietà.
 
Eppure passa a suo agio
nei piatti
a depredare lievito di braci
 
s’acquatta
molle condensa d’alito
che attende involuzione
creatura venuta al mondo
per un centesimo, schiacciata
dal peso della conoscenza.
 
È l’ombra dell’ombra
appena un segno arcaico
smorfia che fa temere il peggio
il non detto
da un farfugliare fole
lingua di un continente
per altri noi che quando tornano
danno solo impressione 
d’aria che si sposta.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento