username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Rita Stanzione

in archivio dal 08 gen 2010

02 febbraio 1962, Pagani (SA)

18 marzo alle ore 19:59

Tra i pioppi

E tu sotto al filare
muovi lanugini da lunghe cripte
 
arrivi, quale livido di marzo
scroscio pudico di un sussurro
sulla mia strada
confusa con il cielo
a nutrire incanti di asfodeli
 
a guisa di apnea, mi cogli
attitudine al dischiudermi
radura che profuma d'abbandono.
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento