username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Il libro del momento
libro 'Caduto fuori dal tempo' di David Grossman
Durante la stesura di “A un cerbiatto somiglia il mio amore”, nel 2006, David Grossman ha perso suo figlio nella guerra del Libano. Aveva l’illusione, scriveva, che il libro lo proteggesse. Non è stato così. In “Caduto fuori dal tempo”, scritto sei anni dopo il lutto (2009-2011, pubblicato in Italia nel 2012), Grossman rompe il silenzio con il mondo – a cominciare dal suo interiore – e affronta con immane fatica la profonda nostalgia, il senso dell’irreparabile che lo legano a questa tragica esperienza. Tutto quello che riesce ad elaborare è una narrativa frammentata, spezzata da continui a capo, enjambement, lamenti: un’operazione che immagino funzionare in lingua originale ...
[...continua]

    In home page ogni giorno pubblichiamo un racconto e una poesia dei nostri autori migliori. Iscriviti subito e fatti leggere da migliaia di persone!

    Racconto

    Le scale di Jasmina

    Intro: Jasmina va incontro al suo destino. Anzi, va incontro a quello che le è stato imposto come suo destino. Lei voleva altro per la sua vita, ma forse una speranza in cui credere fino alla fine c'è ancora. E si chiama Marco...
    Come comincia: Era lì. Il  viso variopinto di phard rosa e ombretto scuro. Gli occhi grandi e a panda. Il rossetto fino al naso. Il collo e le braccia e le dita, glassati di gioielli. Lunghi e diritti orecchini si attorcigliavano ai suoi boccoli rossi, nati dalla combinazione phon-spazzola dopo intermina ...
    [...continua]
    autore: Ilaria Ily
      Poesia

      SORRIDEVANO LE STELLE

      Amavo la sua voce
      perchè la sentivo
      anche quando taceva...
      le sue carezze
      erano come il vento...
      passavano tra i miei capelli
      lasciando un profumo
      inebriante di libertà...
      i suoi occhi
      erano lo specchio
      e il riflesso
      dei miei  occhi...
      sembrava primavera
      eppure pioveva
      in una giornata d'autunno...
      le mani gelavano dal freddo
      ma il corpo non le percepiva...
      un anno intero
      si era racchiuso in un giorno...
      e gli attimi erano eterni,
      in una dimensione
      lontana dal tempo...
      sorridevano le stelle...
      mi trafiggeva una spada di luce
      quando ormai credevo
      fosse sopraggiunta la notte!
      [...continua]
        Benvenuti

        Aphorism è on line dal 2001.
        Propone ai visitatori testi di nomi famosi e di autori non ancora conosciuti al grande pubblico.
        Raccolti nell'ormai celebre Scuderia di talenti letterari, gli scrittori di Aphorism sono sempre più ricercati in Rete.
        Registrati ora e crea la tua pagina!

        Nuovi autori
        Nuove poesie
        Nuovi racconti
        Nuovi libri
        Nuovi commenti