username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Mauro Corona

in archivio dal 29 giu 2011

09 agosto 1950, Pinè (TN)

segni particolari:
In pochi anni ho scalato le montagne del Friuli, volando poi fino in Groenlandia e in California, sulle pareti della Yosemite Valley.

mi descrivo così:
La mia dimora fissa è il bosco. Sono scultore, alpinista e scrittore: i miei libri trattano spesso di tematiche ambientalistiche e inducono i lettori a riflettere sulla tutela della natura.

23 luglio 2013 alle ore 18:16

Guida poco che devi bere

di Mauro Corona

editore: Mondadori

pagine: 105

prezzo: 10,20 €

Acquista `Guida poco che devi bere`!Acquista!

“Questo libro è un vademecum!”. Quanti di voi avranno udito questa frase nata dalle corde vocali di maestri, genitori, nonni, amici. Quanti di voi, che siate maestri, genitori, nonni o amici, hanno preso una botta alcolica almeno una volta nella vita? Ecco, per spogliare questo libretto dalla sua scrittura basta concentrarci sulla seconda questione. Come detto all’inizio, “Guida poco che devi bere” è un vademecum, una guida per i giovani che si affacciano (o che si sono affacciati) sul pianeta alcolico. Attraverso alcune esperienze di vita Mauro Corona, lo scrittore – scultore – alpinista di sessant’anni e passa con numerosissime esperienze di vita alcolica, impartisce suggerimenti per bere bene senza mettere in pericolo la propria vita e quella degli altri. Tutto, però, non viene raccontato sotto la lente degli aneddoti o storie (seppur proposte brevemente in alcune pagine), ma segue l’indirizzo del suggerimento concreto raccolto pure in venti personalissimi comandamenti posti a fine libro. Di seguito ne riporto alcuni:

- Bere un solo tipo di alcolico, per quanto vi è possibile vino, ancora meglio se rosso.
- Non mettersi alla guida di alcun mezzo e, men che meno, far guidare sconosciuti.
- Mai passare dai gradi alti a quelli bassi, bensì il contrario.
- Dopo la sbronza doccia fredda, digiuno e tazze d’acqua bollente con zucchero.
- Bere solo ogni tanto, solo nel fine settimana, il resto regime assoluto ad acqua.

Insomma, “Guida poco che devi bere” è uno di quei libretti che maestri, genitori, nonni, amici dovrebbero tenere nella borsa da viaggio e consultare prima di iniziare a festeggiare al giorno che verrà.
 

recensione di Daniele Campanari

Commenti
  • Stefano Bergamasco Quando incontrai Corona, doveva fare l'intervista presso la sede Rai di Venezia per presentare proprio questo libro. Bene questo lo metto tra i futuri acquisti. :)

    26 luglio 2013 alle ore 12:23


Accedi o registrati per lasciare un commento