username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Michele Gentile

in archivio dal 27 feb 2014

04 gennaio 1972, Ostia - Roma - Italia

segni particolari:
Vivo!

mi descrivo così:
Poeta.

21 gennaio 2016 alle ore 9:30

Nessuno sa

Nessuno sa quanto ti amo
non  il cuore mio
distratto com'è dall'amore.
Nessuno sa come ti amo
nemmeno i miei occhi
attenti come sempre
al tuo sguardo.
Non le parole
che ti raccontano
né  le stagioni
che ti assaporano
nessuno immagina quanto ti amo
neppure queste labbra
a te devote.

Commenti
  • Gabriella Stigliano L'amore è qualcosa che sentiamo dentro, ma non ci rendiamo bene conto di quanto è esteso e potente. complimenti

    22 gennaio 2016 alle ore 11:48


  • Michele Gentile Grazie Gabriella; l'amore per come lo intendo io è un libero e possente respiro di vita che non dipende nè da affinità nè dalla consapevolezza. Esiste e si manifesta senza apparenti ragioni se non quelle strettamente legate alla sua pura essenza. Un caro saluto.

    22 gennaio 2016 alle ore 13:51


  • Gabriella Stigliano Si,é proprio così. Non dipende né dalle affinità né dalla consapevolezza, va spesso fuori sreada e ci disorienta. Grazie per la tua poesia. Ciao

    22 gennaio 2016 alle ore 17:38


Accedi o registrati per lasciare un commento