username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti


elementi per pagina
elementi per pagina
  • sabato alle ore 13:00
    Quel ti amo...

    Quel ti amo sussurrato a fior di labbra, è ancora inciso nel mio cuore.
    Ma è svanito tra le ali della notte, portato via e dimenticato.
    Suo malgrado è custodito tra i ricordi più preziosi, in un angolo nascosto ma  presente.
    Un ti amo così ardente e appassionato, da riuscire a sciogliere anche l'animo più truce.
    Un sussurro, un alito di vento, un battito di ciglia...eppure è un ti amo indimenticabile, eterno.
    Come le poche volte che me lo hai detto

     
  • sabato alle ore 12:58
    Esasperante

    Nella notte, il desiderio prorompente dei tuoi baci, mi assale.
    Il corpo s'infiamma di una passione dimenticata, ma che avvolge, in spire di fuoco, la pelle calda.
    Ricordi di carezze languide, di mani frenetiche, di respiri affannati...di quel torpore estatico che avvolge la mente quando tutto si è placato.
    Nella notte, tutto è vivido e chiaro, così perfettamente reale, da far male.
    Gli occhi, le labbra, le mani, i corpi...ogni minimo dettaglio di un amore incessante e sconvolgente, riappare alla mente in tempesta.
    Il tocco lieve delle tue dita sul mio viso, riaccende un sottile desiderio che porta all'esasperazione.

     
  • venerdì alle ore 22:07
    Un soffio di vento

    Lascia che sia il vento ad asciugare i nostri corpi sudati.
    Lasciamoci andare a parole che non hanno senso, quando l'unico senso è abbracciarci.
    Lasciamoci attraversare dal profumo dei sensi, dal desiderio, dalla passione che ci accomuna.
    Lasciamo che siano i nostri occhi a tenerci legati all'infinito.
    Lascia che le mie mani sfiorino le tue, per tenersi ancora legate.

     
  • 16 maggio alle ore 21:21
    Carezza

    C'era un vento sottile
    che scivolava sugli occhi chiusi,
    mentre assaporavo il gusto
    di una tua carezza sul mio viso.
    Languida, respiravo l'aria fresca della sera, insieme al profumo dei tuoi baci.
    Morbide le tue mani sui miei seni,
    calde le tue labbra sul mio collo,
    lente le tue carezze su di me.
    Giustificata passione per un amore che non ha tempo.
    Infinito ed instancabile.
    Solo ed unico.
    Eterno come le tue carezze

     
  • 04 maggio alle ore 11:43
    Ti ho scritto

    Ti ho scritto tutte le parole d'amore che conoscevo.
    Qualcuna l'ho inventata, altre le ho copiate, altre ancora me le ha suggerite il cuore.
    Ti ho scritto tutti i miei sentimenti, tutti i miei ricordi, ogni mia emozione.
    Ho avuto molto da dirti, parlandoti di me con ogni parola.
    Ma le parole non bastano a riempire certi vuoti.
    Scivolano, spariscono, cadono, ritornano, riappaiono.
    E ad un certo punto scompaiono per sempre, perché a volte non c'è più nulla da dire e da scrivere...

     
  • 04 maggio alle ore 11:37
    Un solo dolore

    Non c'è più niente che ci lega,
    tranne un filo invisibile che solo tu ed io conosciamo.
    Tutto sembra essere stato dimenticato.
    Parole che non ci sono più.
    Gesti spariti in un mare di sogni.
    Un sorriso sulle labbra, una frase nella mente, un cuore infranto...
    E nelle orecchie ancora le tue parole, i tuoi sussurri, i tuoi gemiti...
    Un dolore...
    Un solo dolore che sarà impossibile dimenticare

     
  • 02 maggio alle ore 22:41
    Notti insonni

    I pensieri che mormorano, lì nascosti in un angolo.
    Che fanno così rumore da non riuscire a riposare.
    Frastuono di sentimenti.
    Strepitio di emozioni.
    Trambusto di passioni.
    Il silenzio della notte sembra avvolgere gli animi,
    ma riesce solo a celare il desiderio che pervade il tuo corpo.
    E il tuo sorriso riapparire come d'incanto, a turbare ancora le mie notti insonni.

     
  • 02 maggio alle ore 13:03
    Ti sto aspettando

    Ti sto aspettando, in un angolo di mondo perso nel nulla.
    Tra sentieri scoscesi, tortuosi ed intricati.
    Ti aspetto affacciata alla finestra,
    In un angolo di cielo azzurro, limpido e sereno.
    Aspetto i tuoi passi lenti e silenziosi,
    Che giungono da lontano.
    Ti sto aspettando in riva al mare, tra le onde fragorose ed impetuose.
    Aspetto le tue parole, così soavi  ma decise, che mi daranno sicurezza in un momento di abbandono.
    Aspetto le tue braccia sicure e forti, da cui un giorno, non andrò più via

     
  • 29 aprile alle ore 10:46
    Soltanto vento

    Le parole sono soltanto vento.
    Non hanno confini,
    non occupano spazi,
    ma trovano la via per arrivare al cuore...
    Mormorio di pensieri così assordanti,
    che giungono in luoghi sconosciuti, ma presenti.
    Un solo sapore, le tue labbra.
    Un solo desiderio, il tuo profumo.
    Portato dal vento, ascolto il tuo silenzio.

     
  • 14 aprile alle ore 12:08
    Mi manchi

    Mi manchi, così all'improvviso.
    Come se avessi perso un pezzo di me.
    C'è un vuoto che non riesco a colmare, una voragine.
    Mi manchi nei momenti in cui non dovresti.
    Nei lunghi silenzi.
    In quelle parole così colme d'amore.
    Nel calore della tua mano.
    Nella scintilla dei tuoi occhi.
    Nella curva del tuo sorriso.
    In un pensiero improvviso.
    In un gesto inatteso.
    Tu, che hai riempito la mia vita,
    adesso mi manchi...

     
  • 27 marzo alle ore 20:03
    Ti lascio andare...

    Così si lascia andare, chi non può restare.
    Con forza e determinazione.
    Col senno di poi.
    Col rimpianto di ciò che non è stato.
    Con dolore.
    Con angoscia.
    Senza più alcuna speranza.
    Con tristezza infinita.
    Senza più illusioni.
    Con una lacrima mai scesa.
    Col sapore delle tue labbra.
    Col cuore ferito di chi ha lottato ma ha perso.
    Con quell'abbraccio mai più dato.
    Con un sogno infranto.
    Con la certezza che il cuore, non può lasciar andare.

     
  • 20 marzo alle ore 20:34
    Vicini, ma lontani...

    Non siamo fatti per stare insieme in questo mondo.
    Ci sarà un'altra vita da dividere, ma adesso ci separa un universo.
    Tu ed io distanti e vicini, soli ma insieme, così lontani...
    Un abisso tra di noi,
    anche se fossimo ad un centimetro di distanza.
    Occhi che non si vedono, mani che non si sfiorano, labbra che non si baciano.
    E non c'è nulla di più brutto, di due cuori vicini, ma lontani...

     
  • 12 marzo alle ore 22:32
    L'amore...

    Cos'è l'amore?
    Tempesta e vento?
    O sole e tramonto?
    Mistero?
    Ambiguità?
    O forse solitudine?
    È pioggia che bagna l'anima?
    È i tepore di uno sguardo?
    È l'indomito tormento di due cuori?
    Pochi hanno dato una risposta,
    pochissimi riescono a non amare.

     
  • 12 marzo alle ore 12:10
    Trappola

    Chiusa in una trappola da cui non so uscirne, anelo un po' di libertà.
    La mia anima scalpita, si dibatte per liberarsi, ma non c'è via d'uscita.
    Una prigione invisibile, catene che stringono il cuore.
    Solo un tuo sorriso saprebbe darmi le ali per volare in alto.
    Ma il tuo sorriso è lontano e la trappola è ancora attorno a me.

     
  • 02 marzo alle ore 10:55
    Ricordi di Marzo

    I pensieri vagheggiano indomiti, in questa infinita notte di marzo.
    Il sapore di vino dolce, sulle tue labbra calde.
    Un profumo, un ricordo, un pensiero per te.
    E il buio ti accarezza l'anima, in questa fredda notte di marzo.
    Mentre si agita in me, ciò che sarà impossibile dimenticare.

     
  • 22 febbraio alle ore 22:33
    Irraggiungibile amore

    Irraggiungibile amore,
    tu che hai coperto il mio cuore di speranze.
    Tu che illumini i miei cieli bui.
    Irraggiungibile amore,
    scoperto per caso in un giorno di solitudine.
    Voce che risuoni nelle mie orecchie.
    Tempeste su un mare calmo.
    Irraggiungibile amore mio,
    unico pensiero devastante e
    straziante.
    Mio irraggiungibile amore, riuscirò a raggiungerti.

     
  • 19 febbraio alle ore 12:03
    Reminiscenze di te

    Mi crogiolo nel pensiero di te.
    È una continua reminiscenza di emozioni.
    Sensazioni che vanno oltre i ricordi.
    Tu dentro di me, in ogni senso.

    Il nostro gioco di sguardi, persiste anche a distanza.
    Ogni attimo è un continuo perdersi tra quelle braccia.
    Reminiscenze di te.

     
  • 14 febbraio alle ore 11:36
    Cercami

    Cercami solo in un tuo pensiero, quando il sole scompare e quando riappare...
    Cercami nei sogni che non hai vissuto, nelle paure, nel dolore...
    Cercarmi in un sorriso, in fondo ad uno sguardo, in un alito sospeso...
    Cercarmi come fossi di vitale importanza, senza pensieri, per il gusto di cercarmi...
    Cercarmi perché sai che sono tua, nei momenti di silenzio e di sconforto...
    Ma non cercarmi mai per abitudine.

     
  • 11 febbraio alle ore 12:03
    Porzioni di cuore

    Porzioni di cuore, ho dato per amore.
    Un pezzo per volta, regalato e mai tornato indietro.
    Piccoli pezzi di sentimenti, donati a chi non conosceva l'amore.
    Porzioni di cuore, che significavano tanto, offerti solo per seguire un sogno.
    Schegge che lo hanno ferito.
    Spine che lo hanno punto.
    Ma lui è ancora là, sicuro e deciso, a battere sempre più forte per un nuovo sentimento.

     
  • 11 febbraio alle ore 11:29
    Vento

    Vento che scuoti le fronde,
    scompiglia i miei capelli e porta via i pensieri.
    Muovi la gonna tra le mie gambe,
    così che il suo oscillare, dia  più forza per andare avanti.
    Soffia sul mio viso e accarezza le mie guance calde,
    affinché possa ricordare le tue mani.
    Solletica le mie labbra, perché ho bisogno di rammentare i tuoi baci.
    Vento che mi avvolgi, aiutami a giungere più in fretta da lui

     
  • 09 febbraio alle ore 16:28
    Gocce

    Siamo gocce di pensieri che ci tengono uniti.
    Gocce che ci portano sempre, dove siamo stati felici.
    Dove ci siamo scambiati un sogno, per poi poterlo vivere in segreto.
    Gocce tra due anime ribelli che sognano sempre a occhi aperti.
    Gocce, unite dai ricordi e da splendide parole.
    Gocce in un mare infinito, trasportate dal vento, sotto forma d'amore.

     
  • 08 febbraio alle ore 11:07
    Quante bugie

    Quante bugie ho detto per non ferire piu la mia anima.
    Ho finto di star bene.
    Ho ignorato il mio cuore.
    Ho perso la verità strada facendo, solo per dimenticare.
    Menzogne che facevano male,
    ma che servivano a sopravvivere.
    Bugie dette per orgoglio o con orgoglio.
    Era tutto falso.
    Se hai la luce nel cuore, le bugie non riusciranno a nasconderla

     
  • 08 febbraio alle ore 11:04
    Nei tuoi occhi

    Nei tuoi occhi c'era il mare, con tutti i suoi colori.
    Una sfumatura verde incantava e ti ci perdevi dentro.
    Il sole rispecchiava del suo luccichio.
    Brillavano di luce propria.
    Poi la luce si è spenta.
    Il sole non ha più brillato e le sfumature sono scomparse.
    Ma se guardi bene, in fondo a quegli occhi, c'è ancora il mare.
    Adesso guardami, e fai uscire dai tuoi occhi, tutto il tuo dolore.

     
  • 29 gennaio alle ore 13:26
    Un amore sbagliato.

    Un amore così sbagliato, che non ha senso viverlo.
    Ma è un amore consapevole,
    testardo,
    tenace,
    irrinunciabile.
    Un amore così forte ed impetuoso che stravolge gli animi e la volontà.
    Un amore determinato,
    appassionato,
    senza regole.
    Un amore a volte ferito, a volte deluso, a volte senza speranza.
    Ma ad un amore così grande, non si può rinunciare, anche se è sbagliato.

     
  • 29 gennaio alle ore 13:25
    Il mio mare

    Tu sei il mio mare, forte e caparbio come una tempesta.
    Nei giorni bui, le tue onde mi rassicurano, mi sollevano e mi portano in alto.
    Tu sei il mio mare, calmo e silenzioso, che quieta la mia anima quando ho bisogno di dolcezza.
    Un mare così profondo che mi ci smarrisco dentro, immersa nei tuoi colori e nei tuoi delicati movimenti.
    Tu sei il mare che ho dentro gli occhi, quando sono così lontana.