username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Patrizia Chini

in archivio dal 14 mag 2011

Roma - Italia

mi descrivo così:
Scrivo racconti e poesie... passioni a cui ho potuto dedicarmi maggiormente da quando, smesso l’abito di maestra elementare, sono pensionata…. Amo anche il disegno, la pittura e la musica ma soprattutto i due nipotini con i quali gioco e a cui leggo favole.

14 febbraio 2015 alle ore 17:50

La vigna

Non ci sarà vendemmia,
padre mio.
I vitigni generosi
scelti con cura
interrati da te
in ginocchio, con le mani
ora, ammalati nello spazio breve
di un’estate infame,
stanno per morire…
La tua vigna muore!
Io non ho cuore
né occhi per guardarla
posso solo sperare
che a te sia dato di vederla
come ce l’hai lasciata
bella com’era
la nostra vigna… amata.
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento