username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Patrizia Chini

in archivio dal 14 mag 2011

Roma - Italia

mi descrivo così:
Scrivo racconti e poesie... passioni a cui ho potuto dedicarmi maggiormente da quando, smesso l’abito di maestra elementare, sono pensionata…. Amo anche il disegno, la pittura e la musica ma soprattutto i due nipotini con i quali gioco e a cui leggo favole.

24 gennaio alle ore 18:10

Oggi vi celi

Da sempre di fiocchi candidi
hai coperto ogni cosa
riversando su tutto
un silenzio sereno

Di bianco abbagliante
hai dipinto le case e le strade
Con suoni ovattati
ci hai addormentato

Hai reso ridenti occhi
e bambini che, sorpresi
ti hanno guardato
scendere piano

Hai messo a riposo
ogni refolo
e sotto il tuo manto di freddo,
hai sempre celato fermento...

ma oggi vi celi
solo morte e sgomento.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento